image description

Progresso Elettrico

NOTIZIARIO TECNICO DEL GRUPPO CARPANETO SATI

 

LOW POWER SMARTNODE, LA SOLUZIONE PER L’INDUSTRIAL IoT DI WI-NEXT

Wi-Next, produttore italiano di tecnologia Wi-Fi e pioniere della filosofia del Reinventing Wi-Fi, è impegnata da anni ormai nello sviluppo di soluzioni IoT over Wi-Fi che siano in grado di rispondere alle esigenze di un mercato sempre più sofisticato e alla ricerca di nuove opportunità abilitate da nuove tecnologie.

Wi-Next presenta oggi al mercato internazionale l’innovativo Low Power SmartNode , prodotto per applicazioni Industrial IoT.

Low Power SmartNode è l’innovativo appliance Wi-Fi in grado di monitorare in tempo reale i consumi elettrici e il corretto funzionamento di macchine industriali, servendosi di una rete Wi-Fi mesh di sensori.

Il prodotto, che rappresenta un esempio significativo di come il Wi-Fi sia una delle principali tecnologie abilitanti delle applicazioni M2M e IoT con un mercato previsto per il 2020 di oltre 6 miliardi di dollari, consente le operazioni di controllo anche a distanza e la definizione di un piano di manutenzione preventiva per ottimizzare in modo significativo i costi di gestione e prevenire guasti bloccanti.

I dati vengono inviati al cloud di controllo attraverso una rete mesh collegata al gateway multiprotocollo Springmole, lanciato lo scorso anno da Wi-Next come Hub per reti di sensori e di attuatori Wireless.

Il Low Power SmartNode, è in grado di scollegare automaticamente la macchina in caso di sovracorrente e controllarne accensione e spegnimento attraverso comandi provenienti da applicazioni di controllo esterne. La soluzione Wi-Fi attorno a cui il dispositivo Low Power SmartNode e’ costruito è il modulo SPWF01SA.11 di STMicroelectronics che costituisce una soluzione altamente performante per integrazione della tecnologia Wi-Fi in un esteso range di applicazioni IoT.

“Siamo impegnati da anni nella missione di reinventare il Wi-Fi attraverso lo sviluppo di tecnologie in grado di realizzare reti Wireless che consentano l’ottimizzazione del ROI e la generazione di nuove opportunità di revenues” Dichiara Nicola De Carne, AD di Wi-Next “Il nuovo Low Power SmartNode è il primo di una serie di apparati Low Power Wi-Fi ideati per la creazione di nodi foglia e sensori periferici basati su tecnologia 802.11 con cui sarà possibile realizzare reti di sensori direttamente interconnessi alle reti infrastrutturali con evidenti vantaggi implementativi ed economici.”

SmartNode è il primo di una serie di prodotti Wi-Fi per l’IoT che Wi-Next presenterà nei prossimi mesi tra cui una soluzione di Beacon completamente Low power Wi-Fi Based.

Guarda il video di presentazione del Low Power SmartNode all’interno di una rete di sensori Mesh.

Per ulteriori informazioni: info@winext.eu

Comments are closed.